Studenti alberghiero a lavorare per festa PD. Assessore Cavo: scandaloso, invece di seria scuola-lavoro

“Quelli del Pd hanno come al solito le idee un po’ confuse e invertono la logica delle cose: mandano gli studenti a lavorare alla festa di partito anziché in un serio progetto professionale e culturale di alternanza scuola lavoro. E mandano il segretario di partito a un festival culturale anziché a un dibattito politico”.

Ad affermarlo l’assessore alla cultura della Regione Liguria commentando la notizia della presenza di Matteo Renzi al Festiva della Mente e di studenti al lavoro alla festa dell’Unità di Genova.

“I ragazzi di un istituto alberghiero sciupano la possibilità di una seria esperienza di stage e di crescita. E il Festival della Mente si trasforma in un momento di propaganda politica. Complimenti. Scandalosi” scrive Cavo sui social, come riporta l’ANSA.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Affidati ad Eurosofia per acquisire le competenze richieste