Studentessa positiva prende pullman e va a scuola: denuncia ai Carabinieri per epidemia colposa

Stampa

Accade a Pontedera. Così come segnala Il Tirreno, una studentessa di 14 anni, positiva al Covid-19, ha preso il pullman per andare a scuola.

Un medico dell’azienda sanitaria locale ha scoperto la situazione e si presenta dai carabinieri per la denuncia ipotizzando l’epidemia colposa. Pare che la situazione vada avanti da diversi giorni e la ragazzina abbia totalmente ignorato qualsiasi cautela.

Stampa

Cassetta degli attrezzi per i futuri insegnanti di sostegno. Il 20 agosto il primo incontro in diretta con gli esperti di Eurosofia