Studentessa muore prima della maturità, alla famiglia verrà consegnato il diploma

WhatsApp
Telegram

Una studentessa del liceo scientifico Quadri di Vicenza, ha dovuto affrontare una battaglia contro una forma tumorale al cervello, che l’ha costretta a sottoporsi a due interventi chirurgici durante lo scorso periodo primaverile. Ma lo scorso 2 luglio è morta, pochi giorni prima della prova suppletiva di maturità.

A quel punto, riporta La Voce di Rovigo, l’Ufficio Scolastico Territoriale di Vicenza, attraverso la scuola frequentata dalla giovane, ha proposto ai genitori di Giada di conferire il diploma alla memoria della loro amata figlia. Ottenuto il consenso, è stata avanzata una richiesta formale al Ministero dell’Istruzione, che è stata prontamente accolta.

Il diploma, spiega la dirigente dell’USR, il diploma sarà consegnato ai genitori e alla sorella di Giada non appena sarà disponibile.

La scuola è andata incontro alla studentessa per agevolarla durante il periodo di ricoveri e cure, registrando le lezioni e offrendole ogni supporto per consentirle di prepararsi all’esame di maturità.

WhatsApp
Telegram

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA