Studentessa muore a 15 anni, le parole di un tema scritte da lei impresse sul muro della biblioteca a scuola

WhatsApp
Telegram

Una studentessa, Nicole Brambilla, è morta lo scorso maggio, a soli 15 anni in un incidente stradale a Fidenza, comune in provincia di Parma, in cui ha perso la vita insieme al nonno Massimo mentre tornava a casa da scuola.

Al liceo Paciolo-D’Annunzio, nella biblioteca che lo scorso anno ospitava la classe di Nicole, ora c’è una frase tratta da un tema scritto da lei. Parole che resteranno così impresse sui muri della scuola e nei cuori dei compagni.

Sono stati loro, segnala La Repubblica, ad aver recuperato e a riscrivere sulla parete parte del testo, preparato da Nicole durante il lockdown come tema assegnato dalla docente alla classe.

Una bellissima iniziativa per ricordare per sempre la studentessa scomparsa.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito