Studentessa bullizzata, incontro chiarificatore con compagna (che si presenta con 7 amiche) finisce male. In ospedale anche la madre

WhatsApp
Telegram

Per cercare di far terminare le continue vessazioni subite, una studentessa di Milano cerca un incontro chiarificatore con le compagne che, però, finisce in rissa. Protagoniste delle minorenni, delle quattordicenni ed una madre che ha accompagnato la figlia all’incontro.

Il fatto, come riportano le agenzie, sarebbe accaduto ieri in via Ripamonti, luogo deputato ad un incontro tra la studentessa vittima delle attenzioni di una compagna di scuola.

La presunta bulla, però, si è presentata assieme ad altre 6 o 7 persone e qualcosa deve essere andato storto, dal momento che l’incontro chiarificatore si è trasformato in un ring.

L’arrivo della polizia ha messo in fuga il gruppo che ha lasciato per terra madre e figli, ferite per le percosse, nonché la presunta bulla. Tutte trasportate all’ospedale.

Sul posto è arrivato anche il padre della ragazzina ritenuta a capo delle vessazioni, il quale ha spiegato di non essere a conoscenza dell’atteggiamento violento della figlia.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno IX ciclo. Segui un metodo vincente. Non perderti la diretta di oggi su: “Intelligenza emotiva, creatività e pensiero divergente”