Studentessa 17enne aggredita da un branco di cani alla fermata del bus

WhatsApp
Telegram

Una ragazza di 17 anni è stata vittima di un’aggressione da parte di un branco di cani mentre si trovava alla fermata dell’autobus in Via Nazionale a Corigliano, in attesa di recarsi a scuola.

L’episodio ha suscitato grande preoccupazione nella comunità locale, mettendo in luce il pericolo rappresentato da questi animali aggressivi.

Durante l’attacco, i cani hanno strappato parte dei vestiti della ragazza, che è riuscita fortunatamente a fuggire e a trovare rifugio nella propria abitazione. I genitori, allarmati dall’accaduto, hanno prontamente allertato la polizia municipale.

Le autorità sono intervenute sul luogo dell’aggressione, nei pressi della pensilina della fermata dei pullman, per raccogliere testimonianze e avviare le indagini. L’episodio ha evidenziato il rischio che questi cani rappresentano per la comunità, in particolare per i bambini e gli adolescenti che frequentano la zona.

Sono state avviate misure per identificare e gestire i cani coinvolti nell’aggressione, che si presume siano ancora in libertà nella zona.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri