Studente vola dal primo piano, paura in una scuola di Monza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Uno studente di 16 anni è precipitato da una finestra dell’aula al primo piano dove aveva appena terminato la prima ora di lezione. Lo racconta il Giorno.

È successo alle 9, in un Istituto Tecnico in provincia di Monza, poco dopo la campanella che segnava l’inizio dei festeggiamenti per la conclusione dell’anno scolastico.

Non è ancora del tutto chiaro quanto accaduto, quando nel cortile della scuola si sono iniziate a sentire delle grida, poi molti ragazzi e docenti sono accorsi sotto la finestra dalla quale è precipitato lo studente.

Uno studente di quinta e un professore, entrambi volontari della Croce rossa, hanno prestato i primi soccorsi al ragazzo a terra, mentre veniva dato l’allarme alla centrale operativa del 112 che inviava un’ambulanza e l’auto medica.

Il giovane a terra non ha mai perso conoscenza e dopo essere stato visitato sul posto è stato trasferito in ambulanza all’Ospedale in codice giallo. Nel cortile sono giunte anche due pattuglie dei carabinieri per ricostruire l’accaduto.

 

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione