Studente spara alla docente colpi di pistola ad aria compressa: il giovane aveva incolpato un compagno. Nessuna denuncia

WhatsApp
Telegram

Ancora colpi di pistola ad aria compressa in classe: in provincia di Salerno un’insegnante di sostegno è stata colpita in varie parti del corpo da una pistola a pallini portata a scuola da uno studente 15enne.

La docente, riporta il Corriere della Sera, non ha riportato ferite importanti ma solo qualche livido. Il dirigente scolastico ha interrotto la lezione e collaborato dagli altri insegnanti ha prima prestato soccorso alla vittima e successivamente ha avvertito la famiglia del ragazzo che ha fatto partire i colpi contro l’insegnante.

Lo studente che avrebbe sparato ha tentato di far ricadere la colpa a un compagno di classe, nascondendo l’arma dentro lo zaino del coetaneo.

Ma i fatti hanno poi chiarito il vero colpevole. Non è scattata al momento alcuna denuncia da parte della prof vittima ma i carabinieri hanno sequestrato l’arma.

Il dirigente scolastico farà sapere a breve la sanzione disciplinare per il ragazzo.

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024/25, bando a novembre: cosa studiare e come prepararsi. Corso di formazione, libro “Studio rapido” e simulatore per la prova scritta