Studente punta un coltello ai suoi compagni di classe durante la ricreazione: il preside chiama i carabinieri. Denunciato il giovane

WhatsApp
Telegram

Ancora coltelli in classe, per fortuna stavolta senza conseguenza. Ad Alcamo, in provincia di Trapani, uno studente avrebbe puntato un coltello a serramanico contro gli altri studenti. 

Il dirigente scolastico dell’istituto ha chiamato i carabinieri che hanno denunciato il giovane, accusato di porto ingiustificato di armi.

In base a quanto riferisce Telesud, il minore durante la ricreazione avrebbe impugnato il coltello a serramanico, puntandolo contro gli altri studenti. Solo l’intervento del preside ha evitato il peggio chiamando i militari dell’Arma.

Una volta giunti i carabinieri a scuola lo studente ha subito consegnato loro l’arma.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri