Studente prende 5 in un compito: i genitori denunciano la scuola ai carabinieri

Stampa

Uno studente ha preso 5 in un compito e i genitori hanno denunciato la scuola ai carabinieri.

Uno studente ha preso 5 in un compito e i genitori hanno denunciato la scuola ai carabinieri.

E' successo in una scuola superiore della provincia di Macerata: il motivo della denuncia è il rumore dovuto ai lavori in corso nella scuola, che avrebbe provocato deconcentrazione e quindi il brutto voto. 

La preside afferma di non saperne nulla, spiegando che a scuola è stata montata un'impalcatura e sono cominciati gli scavi per l'ascensore, ma di pomeriggio, non di mattina. I lavori veri e propri cominceranno solo con la fine della scuola e si finirà per settembre. Secondo la preside, il rumore del montaggio dell'impalcatura non era eccessivo, anche perché le aule hanno i doppi vetri.

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata