Studente morto in azienda, Kaladich (Fidae): “Siamo vicini alla famiglia, una tragedia che non dovrà mai più ripetersi”

WhatsApp
Telegram

La Presidente nazionale Fidae, Virginia Kaladich, il Consiglio Nazionale e tutta la Fidae esprimono le loro condoglianze e si stringono attorno alla famiglia, agli amici e ai compagni di scuola di Lorenzo Parelli, studente 18ennne dell’Istituto Barzi di Udine, una scuola iscritta alla Fidae e guidata da Don Lorenzo Teston, Presidente Fidae del Friuli Venezia Giulia.

 “È una tragedia che non deve ripetersi mai più – ha dichiarato la Presidente Kaladich – che il sacrificio di Lorenzo possa risvegliare le coscienze e spingere tutti colori che ne hanno diretta responsabilità a rendere il lavoro davvero sicuro”.

Lunedì 24 gennaio 2022 in tutti gli istituti Fidae si osserverà un minuto di silenzio e di preghiera per Lorenzo Parelli

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?