Studente morto durante lo stage, Cgil chiede incontro urgente con i Ministri Bianchi e Orlando

WhatsApp
Telegram

A seguito della morte dello studente di 16 anni nel corso del suo stage inerente al Corso di formazione professionale, la Cgil e la Flc Cgil chiedono un incontro urgente con il Ministro del Lavoro e Politiche sociali e il Ministro dell’Istruzione.

“Nella complessa trama di relazioni intercorrenti tra mondo della formazione e mondo del lavoro – scrive il sindacato – è necessario che vengano urgentemente affrontati anche altri temi e approvate le modifiche normative:

  • l’abrogazione della obbligatorietà e della precisa quantificazione delle ore in alternanza-PCTO;
  • l’introduzione di chiari dispositivi che evitino che tali percorsi costituiscano un utile paravento a mascherare rapporti di lavoro subordinato o parasubordinato gratuito;
  • l’assoluto divieto a che studenti sostituiscano specifiche posizioni professionali all’interno del soggetto ospitante;
  • la riaffermazione del PCTO come pura opportunità formativa pienamente inserita e valorizzata nei percorsi di studio frequentati dalle studentesse e dagli studenti;
  • l’applicazione anche nell’istruzione e formazione professionale della carta dei diritti e dei doveri degli studenti superando l’opposizione delle Regioni espressa formalmente il 27 luglio 2017, creando pesanti discriminazioni fra gli studenti e rendendo sempre più debole il presidio delle istituzioni educative sul percorso formativo degli studenti;
  • la collocazione dell’apprendistato di primo livello e di tutta la strumentazione del sistema duale dopo i 18 anni, ivi compresa la cosiddetta ASL rafforzata che prevede 400 ore fin dall’età di 14 anni;
  • la compressione e stretta limitazione nell’abuso dei tirocini che spesso di formativo hanno ben poco ma nascondono rapporti di lavoro subordinato.

Per queste ragioni la CGIL e la FLC CGIL chiedono un incontro urgente per mettere in campo idee e proposte concrete per cambiare radicalmente il rapporto tra istruzione e lavoro.

Studente di 16 anni muore durante lo stage in un incidente stradale: era a bordo del furgoncino della ditta

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur