Studente dona libri alla scuola: “Aprire il proprio cuore alla lettura”

WhatsApp
Telegram

In un esempio splendido di generosità e amore per la cultura, Valerio, uno studente della secondaria di I grado ad Andria, ha fatto un dono significativo alla sua scuola. L’alunno ha arricchito la biblioteca con nuovi libri, ispirato dalla volontà di “aprire il cuore alla lettura”, come egli stesso ha scritto nelle dediche.

Questi libri, come riporta il sito ilpuntoquotidiano.it, sono frutto di un premio ricevuto per la partecipazione al XXX Concorso “Lettera a Gesù Bambino” organizzato dai Padri Agostiniani e dall’Associazione Madonna dei Miracoli di Andria.

L’intento dello studente e della sua famiglia va oltre il semplice atto di donazione. Essi mirano a promuovere l’amore per la lettura e la consapevolezza del valore dell’istruzione tra i compagni di scuola. La dirigente scolastica, Francesca Attimonelli, ha accolto con entusiasmo i libri donati, riconoscendoli come una preziosa fonte di sapere e un invito a esplorare nuovi mondi.

Il gesto di Valerio trascende la mera generosità, ergendosi a simbolo di come un singolo studente possa contribuire significativamente alla crescita culturale e sociale della propria comunità scolastica. La sua iniziativa costituisce un invito a riflettere sull’importanza di piccoli gesti nel fare la differenza.

 

WhatsApp
Telegram

“Percorsi abilitanti 30 CFU ai sensi dell’art. 13 del DPCM 04/08/2023”.  Hai tempo solo fino al 27 giugno 2024. Contatta Eurosofia