Studente di 14 anni aggredito da altri ragazzi: ha raccontato tutto agli insegnanti che lo hanno portato in ospedale

WhatsApp
Telegram

Un ragazzo di 14 anni è stato picchiato da alcuni giovani poco più grandi di lui a Grosseto. Il giovane inizialmente aveva nascosto tutto ma sono stati gli insegnanti ad accorgersi di tutto e ad accompagnarlo in ospedale e denunciare l’accaduto.

Come racconta La Repubblica, il ragazzo si sarebbe dovuto incontrare con un’amica quando, dopo un inseguimento durato mezz’ora, gli aggressori hanno iniziato a intimidirlo prima verbalmente per poi iniziare a colpirlo. I bulli hanno anche spento le sigarette sul volto della giovane vittima.

A scuola si sono accorti della situazione e alla fine il giovane ha raccontato tutti agli insegnanti, che lo hanno accompagnato in ospedale, dove oltre a essergli state tamponate le ferite, il ragazzo è stato sottoposto ad accertamenti sulla mano dolorante, che è risultata fratturata.

WhatsApp
Telegram

TFA SOSTEGNO IX CICLO 2024. Hai i requisiti per accedere? Inizia subito a prepararti con la metodologia vincente di Eurosofia