Studente aggredito davanti alla scuola: un ex maresciallo della Finanza interviene ed evita il peggio

WhatsApp
Telegram

Un istituto scolastico in provincia di Bari è diventato teatro di un episodio di violenza. L’incidente, avvenuto a metà della scorsa settimana, ha visto due adolescenti coinvolti in una rissa proprio all’uscita della scuola.

L’ANFI (Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia) di Bari, organizzazione di volontariato, ha portato l’incidente all’attenzione pubblica.

Da settembre, volontari dell’ANFI hanno presidiato otto istituti scolastici selezionati dalla Città metropolitana di Bari, fornendo assistenza pubblica agli studenti all’ingresso e all’uscita. L’iniziativa mira a creare un ambiente sicuro e supportivo per gli studenti, in risposta all’aumento della violenza giovanile nella regione.

Due studenti sono venuti alle mani; uno, appena uscito dalla scuola, è stato aggredito da un altro adolescente che lo attendeva fuori. Fortunatamente, un volontario dell’ANFI, un maresciallo della Finanza in pensione, era presente sul luogo e ha prontamente separato i due contendenti con l’aiuto di un genitore, evitando ulteriori conseguenze negative. L’ex ufficiale ha successivamente allertato i carabinieri, benché i due giovani si fossero già dileguati.

Questo non è un evento isolato. Solo due settimane fa, un episodio simile ha avuto luogo fuori da un altro istituto scolastico a Bari.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri