Studente 17enne crea startup col papà: Ceposto, per la gestione di appuntamenti

Di

Filippo Perrone, studente della classe 4°A SIA (indirizzo informatico) dell'Istituto Galilei Costa di Lecce ha realizzato con il padre Filippo, analista, una startup informatica.

Filippo Perrone, studente della classe 4°A SIA (indirizzo informatico) dell'Istituto Galilei Costa di Lecce ha realizzato con il padre Filippo, analista, una startup informatica.

Una vera e propria neonata startup, in quanto Adalberto (il padre) fino a poco tempo fa è sempre stato un lavoratore dipendente e ora ha deciso di passare dall’altro lato e diventare imprenditore e, come è buona consuetudine di questi tempi, associarsi in questa nuova avventura con chi ha competenze e capacità complementari, è i caso di suo figlio Filippo. Il padre ha dalla sua esperienza e competenza di analisi e programmazione, il figlio ha la duttilità e la dimestichezza dei social network e dei più innovativi sistemi di comunicazione.

Il primo applicativo di punta, che sta già dando i suoi frutti, è “CePosto”, una piattaforma informatica innovativa che opera anche via app per la gestione smart degli appuntamenti. Risolve i problemi delle aziende, degli enti e degli studi professionali che offrono servizi al pubblico per appuntamento e che hanno la necessità di gestire, pianificare e ottimizzare varie “agende”. Inoltre CePosto permette la gestione delle liste di attesa e, se previsto, il pagamento online di servizi e prestazioni contestualmente alla prenotazione.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia