Storia della migrazione veneta, dal prossimo anno sarà materia di studio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Se è vero che per affrontare bene il futuro bisogna conoscere la storia, la regione Veneto sta andando in questa direzione in fatto di migrazione.

La storia degli spostamenti dei veneti fuori dai confini territoriali diventerà dal prossimo anno materia di studio nelle scuole venete di ogni ordine e grado.

La nuova disposizione è stata resa operativa con con la firma di un protocollo di intesa tra Regione Veneto, Ufficio scolastico regionale e le sette associazioni venete per l’emigrazione.

Come riporta il sito Ansa, ad insegnanti e studenti saranno proposti interventi di approfondimento, incontri con i testimoni e lezioni di storia per comprendere il fenomeno migratorio che ha interessato il Veneto a partire dagli ultimi tre decenni dell’Ottocento fino al secondo Dopoguerra.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione