Stop obbligo Invalsi, norma stralciata dal decreto PAS ma potrebbe essere riproposta

di redazione

item-thumbnail

Nella mattinata odierna, abbiamo informato sulla volontà di superare l’obbligatorietà dei test Invalsi ai fini dell’ammissione all’esame di Stato di I grado e all’esame di Maturità, come riferito da Repubblica.

Invalsi, via l’obbligo da terza media e quinta superiore. I dettagli

La misura, che doveva essere inserita nel decreto che disciplinerà il PAS e il concorso straordinario per la scuola secondaria per i precari con tre anni di servizio, è stata stralciata all’ultimo momento, come riferisce il Corriere della Sera.

La partita, tuttavia, non sembrerebbe essere chiusa, come leggiamo sempre sul Corriere:

Le indiscrezioni delle ultime ore, confermano dalla maggioranza, hanno spinto il governo a rinviare la decisione, forse al prossimo Consiglio dei ministri ad agosto o a settembre, per evitare le polemiche

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione