Stop appalti pulizia, Gallo (M5S): emendamento sarà approvato in queste ore

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Luigi Gallo (M5S), come apprendiamo da un video (del 30/11) postato dallo stesso su FB, è intervenuto sul tema dell’internalizzazione dei servizi di pulizia, nel corso di un’apposita manifestazione dei lavoratori interessati.

La domanda

Al Presidente della Commissione Cultura della Camera è stato chiesto se è vero che non ci sono le coperture finanziare per mettere la parola fine agli appalti esterni di pulizia e alla stabilizzazione dei lavoratori.

La risposta di Gallo (M5S)

Il Presidente ha risposto che l’emendamento ha superato il vaglio della Commissioni Cultura e Lavoro e, al momento, si trova  in Commissione Bilancio.

L’On. Gallo ha poi affermato di aver interloquito con i competenti Ministri, Sottosegretari e gruppi parlamentari al fine di raggiungere l’obiettivo, ossia la fine degli appalti esterni e le assunzioni.

Per evitare che l’emendamento naufraghi (cosa che farebbe piacere a qualcuno, afferma l’Onorevole), si sta predisponendo una “norma inattaccabile”.

Il Presidente, infine, ha raccomandato i lavoratori di non stare attenti ai “dettagli“, non “impiccarsi nei dettagli“, perché il rischio sarebbe di restare ancora precari per altri vent’anni; ha comunicato inoltre che l’emendamento sarà approvato in Commissione Bilancio entro domenica.

Promessa mantenuta?

Il Presidente Gallo, contattato dalla nostra redazione nel tardo pomeriggio odierno, ha dichiarato che l’emendamento sarà approvato in legge di bilancio alla Camera in queste ore.

Il video del 30 novembre:

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione