Stop allo stato di emergenza, Sasso: “Finalmente, annuncio atteso da tempo. Ora cancelliamo tutte le altre restrizioni”

WhatsApp
Telegram

“Non possiamo che accogliere con soddisfazione le parole del presidente Draghi sulla fine dello stato d’emergenza a partire dal mese di aprile”.

Così il sottosegretario all’Istruzione, Rossano Sasso in una nota.

“Un annuncio che tutti gli italiani attendevano e per il quale è stato fondamentale il lavoro della Lega, che si è fatta carico delle richieste di famiglie, studenti e lavoratori della scuola”.

E ancora: “Via il sistema a colori per le Regioni, via le quarantene per chi è stato semplicemente a contatto con un positivo, via le mascherine Ffp2 in classe: la continuità didattica per la seconda parte dell’anno scolastico sarà garantita. Ma non basta: ora la politica cancelli altre restrizioni che non hanno più senso dopo due anni di sofferenze”.

Stato di emergenza, non sarà prorogato il 31 marzo. Draghi: “Scuole sempre aperte per tutti, graduale abolizione del Super green pass” [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it