“Stop alle unghie finte, sono pericolose e incidono negativamente sui compiti in classe”. Una scuola le mette al bando

WhatsApp
Telegram

La preside di un istituto scolastico in provincia di Torino, ha inviato una circolare ai genitori dei suoi studenti riguardo l’uso delle unghie finte a scuola.

La circolare, che è stato inviata sul registro elettronico, sottolinea che il regolamento della scuola prevede un abbigliamento semplice e adeguato all’ambiente scolastico e che molteplici esperti del settore sconsigliano la ricostruzione delle unghie sotto i 18 anni.

La Dirigente ha espresso la propria preoccupazione riguardo la lunghezza eccessiva di alcune unghie finte indossate dalle studentesse della secondaria, poiché queste possono influire negativamente sulle valutazioni dei compiti svolti in classe. Inoltre, le unghie finte possono rappresentare un potenziale pericolo per la salute e per i compagni di classe.

Nella stessa circolare, la dirigente scolastica ha vietato gli smartwatch con collegamento a internet e che permettano di filmare, fotografare o giocare ai videogiochi.

“Sono equiparabili – spiega – ai telefoni cellulari e quindi valgono le direttive imposte dalla normativa vigente e dal regolamento di istituto”. 

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024/25, bando a novembre: cosa studiare e come prepararsi. Corso di formazione, libro “Studio rapido” e simulatore per la prova scritta