Stop alle chat con studenti e genitori, Giannelli (ANP): “Un docente non opera 24 ore su 24. Serve buon senso”. Turi (Uil): “Sbagliato dare norme comuni”

Prosegue il dibattito in merito alla stretta sulle chat dei docenti con genitori e studenti proposta dall’ANP Lazio. Intervengono a tal proposito il sindacato Uil Scuola e l’associazione nazionale dei presidi.