Stipendio, oggi accredito: tutte le info utili sull’aumento

di redazione
ipsef

Oggi nel conto lo stipendio di giugno per i dipendenti del comparto Istruzione e Ricerca assunti con contratto a tempo indeterminato o determinato fino al 30 giugno o 31 agosto.

Aumenti: le tabelle

Le tabelle relative agli aumenti sono state pubblicate nella Gazzetta Ufficiale del 20 giugno 2018. Sono distinte tra docenti per ordine di scuola e ATA per profilo.

Stipendio, tabelle ufficiali aumenti insegnanti e ATA pubblicate in Gazzetta Ufficiale

Dal 1° gennaio 2019 l’aumento potrebbe essere tagliato

Le risorse utilizzate per rendere equo l’aumento per tutti gli statali, che ha permesso di introdurre l’elemento perequativo, valgono fino al 31 dicembre 2018.

Pertanto, se nella prossima legge di Bilancio tali risorse non dovessero essere ancora stanziate, gli stipendi si abbasserebbero nuovamente.

Gli insegnanti con minor anzianità di servizio, ad esempio, potrebbero perdere, nel 2019, intorno a 20 euro al mese, pari al 25% circa dell’aumento ottenuto nel 2018.

Il dettaglio del cedolino

Sparisce l’indennità di vacanza contrattuale, parte della quale inglobata nello stipendio tabellare e spunta la voce “elemento perequativo”

Stipendio, come si legge il cedolino con gli aumenti del nuovo Contratto 2016/18

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione