Stipendio. Da gennaio 2014 pagati 90.000 supplenti. 16 maggio emissione speciale. Per molti anche bonus max 80 euro

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

red – Su NoiPA la nota che comunica l’emissione speciale per il pagamento delle retribuzioni arretrate al personale supplente breve e saltuario della scuola

red – Su NoiPA la nota che comunica l’emissione speciale per il pagamento delle retribuzioni arretrate al personale supplente breve e saltuario della scuola

Oggetto: Emissione speciale Compensi vari.

Per consentire il pagamento delle retribuzioni arretrate al personale supplente breve e saltuario della scuola e al personale volontario dei vigili del fuoco, come per le precedenti mensilità, anche per quella di maggio questa Direzione ha programmato un’emissione speciale per la giornata di venerdì 16 p.v..
Pertanto, tutti gli elenchi che entro le ore 17.00 del suddetto giorno avranno completato l’iter autorizzativo, saranno oggetto di emissione speciale.

Il DIRIGENTE
Roberta LOTTI

La circolare

Nel mese di maggio andranno in pagamento 106.949 contratti di 50.593 supplenti, che saranno liquidati il 16 p.v. e comprenderanno il credito riconosciuto in ottemperanza all’art. 1 del decreto legge del 24 aprile 2014 n. 66.

Dall’inizio del 2014, NoiPA ha pagato i supplenti brevi e saltuari (per un totale di 90.000 supplenti) del comparto scuola per un importo lordo di circa 301.000.000 euro, corrispondente a circa 704.000 contratti.
 
Tali pagamenti sono stati distribuiti sui mesi nel seguente modo:
  • Gennaio 195.658 contratti per 73.597 supplenti pagati
  • Febbraio 134.323 contratti per 62.762 supplenti pagati
  • Marzo 174.458 contratti per 78.689 supplenti pagati
  • Aprile 93.333 contratti per 47.436 supplenti pagati.

Per quanto riguarda il bonus, per capire a chi spetta NoiPA ha pubblicato questa circolare 

Alcuni precari della provincia di Salerno risponderanno rinunciando al bonus.  80 euro in busta paga. Alcuni supplenti ci rinunceranno. Penalizzati quelli al 30 giugno 

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur