Stipendio supplenti: oggi l’accredito. Più tasse e niente bonus Renzi 80 euro, il ritardo si paga

WhatsApp
Telegram

Come avevamo annunciato, dopo l’emissione speciale del 18, è ora possibile visualizzare il cedolino per i docenti che hanno contratto su supplenza breve e saltuaria.

E la data di esigibilità è oggi 25 gennaio.

Docenti e personale ATA ci comunicano che lo stipendio è inferiore a quanto ci si aspettava.

Infatti, essendo ormai gennaio, quindi in nuovo anno fiscale, e trattandosi di arretrati, le somme saranno soggette ad una tassazione maggiore e non viene erogato il bonus 8o euro Renzi, per chi lo percepisce (in base al reddito).

Un problema che si era già presentato negli anni scorsi, ma sul quale il Miur si dichiara incompetente ad intervenire

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur