Stipendio dirigenti scolastici, aumento di 350 euro netti al mese

di redazione
ipsef

item-thumbnail

8.000 Dirigenti Scolastici avranno un aumento di stipendio di circa 160 euro in più al mese. Il Ministro Bongiorno ha dato il via libera  alla definizione del contratto dell’Area Istruzione e Ricerca.

La novità del contratto è l’allineamento della retribuzione dei Dirigenti Scolastici con quella delle altre categorie di Dirigenti Pubblici.

Il Ministero della Funzione Pubblica spiega che il contratto sarà ratificato dal Consiglo dei ministi e dopo i controlli della Corte dei Conti, sottoscritto in via definitiva.

Aumenti

Gli aumenti di stipendio per i Dirigenti Scolastici saranno graduali.

Questi gli aumenti:

  • aumento di 154,9 euro lordi mese, che netti saranno circa 100, per quanto riguarda l’equiparazione della parte fissa;
  • aumento di 440 euro provenienti dalla Legge di bilancio riguardanti le risorse fisse, per cui l’aumento dal 2020 sarà di 540 euro al mese. Cifra netta.

Nell’insieme, la retribuzione fissa dei dirigenti passa da 3.556,68 euro a 12.565,11 euro a partire dal 31 dicembre 2018. A ciò si devono aggiungere anche altre voci che riguardano la complessità delle scuole, nonché il merito.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione