Stipendio precari. Petraglia (SEL): adeguata retribuzione è garantita dalla Costituzione

Di
Stampa

Interrogazione a risposta in commissione

Interrogazione a risposta in commissione

Al Ministro dell'istruzione, dell'università e della ricerca. 

Premesso che:

a tutt'oggi, da settembre, molti lavoratori precari della scuola non hanno ricevuto gli stipendi di questi mesi di  lavoro, accumulando anche tre mensilità in sospeso;

Considerato che,

il Ministero sta accumulando ritardi nel pagamento delle mensilità dei supplenti e continua a dare delle comunicazione difficili da mantenere, poiché aveva assicurato che entro il 20 novembre avrebbe liquidato tutti, dopo precedenti avvisi non rispettati. 

Ritenuto che,

solo pochissimi dei docenti precari si sono visti attribuiti le mensilità dovute

Si chiede di sapere: 

se non ritenga di dover provvedere con urgenza al pagamento degli stipendi per tutti i docenti precari considerando che il diritto ad una adeguata retribuzione è garantito dalla Costituzione indipendentemente dalla tipologia di contratto;

Petraglia    De Petris    Barozzino    Cervellini    De Cristofaro        Ura

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur