Stipendio novembre, ultima rata tasse regionali e secondo acconto Irpef

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Lo stipendio di novembre, per i dipendenti pubblici con contratto a tempo indeterminato o supplenti al 30 giugno o 31 agosto amministrati da NoiPA sarà esigibile venerdì 23.

Ultima rata addizionali regionali e comunali

Nello stipendio di novembre si trovano ancora le addizionali regionali e comunali (ultima rata). La tassa riprenderà ad essere inserita nel cedolino a partire dall mese di marzo 2019. L’incidenza sullo stipendio varia da regione a regione.

Secondo acconto Irpef dichiarazione dei redditi

Lo stipendio di novembre potrebbe essere più basso se a debito risulta il secondo acconto Irpef della dichiarazione dei redditi, per chi ha presentato il modello 730 e ha scelto lo scaglionamento del pagamento in due tranche, a luglio e novembre.

Importo rata novembre visibile su NoiPA

L’importo della rata di novembre è già visibile su NoiPA, anche se difficoltà tecniche non permettono a tutti di accedere con facilità al sistema. Il percorso per visualizzare l’importo

Il cedolino, come ogni mese, sarà visualizzabile nella pagina personale di NoiPA qualche giorno prima dell’accredito.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione