Stipendio, niente bonus 80 euro ai Co.co.co

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il primo stipendio, quello del mese di settembre, è stata una doccia fredda per i Co.Co.Co. recentemente stabilizzati dal Miur con contratto part time.

Lo stipendio del mese di settembre è stato erogato senza il bonus fiscale di 80 euro introdotto dal Governo Renzi e senza l’elemento perequativo introdotto nel CCNL 2016/18.

Assunti a tempo indeterminato ma con contratto part time, il loro stipendio si è dimezzato a circa 700 euro.

Cresce il loro disappunto per il fatto che ad oggi non è possibile sapere se ci sono le risorse per trasformare il rapporto di lavoro in tempo pieno.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione