Stipendio, le tabelle per docenti e ATA fino a marzo 2019. Ad aprile incremento

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La CISL ha riportato le tabella  con il dettaglio delle retribuzioni del personale della scuola al mese di marzo 2019.

Gli importi sono lordi e tengono conto di tutti i benefici contrattuali, ivi compreso l’elemento perequativo previsto dal CCNL fino al 31.12.2018 e che con la legge di bilancio per il 2019 è stato confermato fino al successivo rinnovo del contratto.

A decorrere dal mese di aprile 2019 gli importi dovranno essere incrementati con la prima quota dell’Indennità di Vacanza Contrattuale, il cui ammontare è stabilito in misura dello 0,42% rispetto allo stipendio tabellare.

L’IVC dovrà essere ricalcolata a decorrere dal 1° luglio 2019, data dalla quale l’importo corrisponderà allo 0,70% dello stipendio tabellare.

Per l’IVC, così come per l’elemento perequativo, è previsto il riassorbimento nei benefici economici del successivo rinnovo contrattuale.

 

 

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione