Stipendio giugno supplenze brevi, soldi nel conto venerdì 26

Stampa

Venerdì 26 giugno 2020 è la data di esigibilità per l’accreditamento dei pagamenti relativi all’emissione speciale del 18 giugno 2020 per il personale supplente breve e saltuario

L’emissione, scrive NoiPA nell’avviso odierno, ha interessato i contratti che alla data del 18 giugno 2020 siano stati autorizzati dalle segreterie scolastiche e per i quali, contestualmente, il sistema della Ragioneria generale dello Stato abbia verificato la disponibilità di fondi sui relativi capitoli di spesa.

NoiPA ricorda che gli istituti di credito possono effettuare gli accreditamenti sui singoli conti correnti dalle 00.00 fino alle 24.00 del medesimo giorno.

Stampa

L’Eco Digitale di Eurosofia, il 14 dicembre segui la Tavola rotonda:“Didattica a distanza e classe capovolta – Ambienti di apprendimento innovativi”