Stipendio giugno, per tanti da 100 a 600 euro in meno: cosa è successo?

WhatsApp
Telegram

Cedolino mese di giugno 2021: per il personale a tempo indeterminato e con supplenza al 31 agosto o 30 giugno l’importo è già visibile nella pagina personale di NoiPA: per molti però c’è anche una brutta sorpresa. L’importo risulta decurtato, con cifre che vanno da 100 fino a 600 euro? Cosa è successo?

Si tratta, probabilmente, di un conguaglio a debito di cui le ragionerie territoriali hanno dato seguito in questa mensilità (anche se non era mai accaduto), pertanto ciò ha comportato un ricalcolo delle spettanze.

Questo disagio, unito al fatto che alcuni docenti e ATA non hanno ricevuto la seconda CU dopo l’avviso di rettifica da parte di NoiPA, sta creando malumore.

Nei prossimi giorni il cedolino sarà reso visibile, e ci si potrà rendere conto della motivazione della decurtazione.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur