Stipendio giugno, atteso il cedolino con gli aumenti. La risposta di NoiPA

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Oggi giorno di attesa per la visualizzazione del cedolino relativo allo stipendio di giugno per il personale della scuola con contratto a tempo indeterminato o supplente con contratto al 30 giugno o 31 agosto.

Aggiornamento 19 giugno: pubblicato il cedolino. Vai alla notizia

Ancora niente cedolino giugno 2018 su NoiPA

Di solito la pubblicazione del cedolino precede di qualche giorno la data di esigibilità dello stipendio che, per il mese di giugno 2018 è anticipata a venerdì 22 (poiché il 23 è sabato).

Oggi dunque il personale della scuola ha atteso con trepidazione il caricamento dei cedolini per poter verificare a quanto ammonta, al netto l’aumento derivante dal nuovo CCNL 2016/18. Gli arretrati sono stati infatti percepiti il 28 maggio scorso, e dalla rata di giugno in poi sarà possibile fruire anche degli aumenti.

NoiPa ha risposto in maniera informale a coloro che chiedevano spiegazioni in merito

e ha poi precisato

Dunque, la priorità è garantire il pagamento nei tempi stabiliti. E sicuramente anche per il cedolino si farà in tempo.

Stipendio: tabella aumenti personale docente, cifra media 85 euro

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione