Stipendio, a giugno accredito anticipato e cedolino ancora non visibile

di Lalla
ipsef

Lalla – Nel mese di giugno il 23 è domenica, pertanto l’accredito dello stipendio è stato anticipato a ieri, prima giornata lavorativa utile.

Lalla – Nel mese di giugno il 23 è domenica, pertanto l’accredito dello stipendio è stato anticipato a ieri, prima giornata lavorativa utile.

Sul portale Noi Pa, che gestisce la posizione stipendiale dei dipendenti pubblici, il cedolino risulta però ancora non visibile.

Si ricorda che dal mese di aprile 2013 "Con l’applicazione del regolamento SEPA, dalla rata di aprile, fermo restando la data valuta per l’accreditamento degli stipendi per il giorno 23 di ogni mese, l’effettiva disponibilità delle somme sui conti correnti avviene nell’arco dell’intera giornata, in relazione alle diverse modalità operative degli istituti bancari.
Pertanto l’accredito può risultare differenziato da un istituto all’altro"

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione