Stipendio febbraio 2022, importo visibile su NoiPA con conguaglio fiscale a debito o credito

WhatsApp
Telegram

Docenti e ATA con contratto a tempo indeterminato o supplenza al 31 agosto o 30 giugno: l’importo dello stipendio di febbraio 2022 è visibile su NoiPA.

E’ necessario effettuare l’accesso alla pagina personale e cliccare su Consultazione pagamenti.

Anche a febbraio non ci sono  le detrazioni comunali e regionali che riprenderanno ad essere inserite a partire da marzo 2022.

Sono presenti invece i conguagli fiscali.

Conguaglio a debito o a credito

Nel cedolino del mese di febbraio si applica  il conguaglio fiscale, ossia il saldo tra le ritenute d’acconto mensilmente operate e l’imposta dovuta, relativo all’anno fiscale 2021. Questa operazione potrebbe causare sullo stipendio una differenza a credito o a debito.

In fase di conguaglio fiscale di fine anno viene determinata l’effettiva spettanza in base al reddito complessivo e ai giorni lavorati e determinati i conseguenti aggiustamenti.

DEBITO O CREDITO

Dalle operazioni di calcolo e pagamento può risultare:

  • un credito a favore del dipendente, se l’imposta complessivamente dovuta è inferiore al totale delle ritenute già operate nei singoli periodi di paga; in questo caso le maggiori ritenute applicate nell’anno sono rimborsate direttamente al dipendente amministrato nel cedolino mese del conguaglio
  • un debito , se l’imposta complessivamente dovuta è superiore al totale delle ritenute già operate nei singoli periodi di paga; in tal caso le ritenute a debito sono trattenute nel cedolino del mese del conguaglio.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur