Stipendio docenti non aumenterà. Di Maio: scongiurato taglio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il vicepremier e Ministro del Lavoro Luigi Di Maio commenta la notizia della sospensione del Dirigente Scolastico del Liceo Sannazaro.

Il M5S per la scuola

“Il MoVimento 5 Stelle si è sempre battuto per la scuola – afferma Di Maio – e per tutte le persone che la vivono ogni giorno, perché è assieme a loro che costruiamo il futuro del nostro Paese.

E infatti nella legge di Bilancio non ci sarà un solo centesimo tagliato al mondo della scuola né a quello dell’università, neanche un centesimo sara decurtato per gli stipendi dei docenti. Anzi, nel DEF abbiamo scongiurato il calo di retribuzione previsto dal vecchio governo individuando i fondi necessari affinché questa riduzione non ci fosse.

La qualità della scuola passa anche dalla qualità della vita degli insegnanti e non ci sogneremmo mai di fare cassa su di loro come hanno fatto in passato.”

Fin qui Di Maio. In realtà le cose potrebbero andare diversamente. Stipendio docenti e ATA diminuisce dello 0,4% nel 2020-2021

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione