Stipendio docenti e ATA dicembre 2023: venerdì 15 nel conto. CEDOLINO con tredicesima e anticipo vacanza contrattuale su NoiPA

WhatsApp
Telegram

NoiPA torna ad essere operativo: dopo lo stop per una manutenzione straordinaria che ha tenuto in stand by la consueta visualizzazione dell’importo della mensilità corrente, oggi 8 dicembre la piattaforma ha già caricato il cedolino nella pagina personale. Buone notizie ovviamente, ma anche delusione.

Il cedolino presente nell’area riservata di NoiPA riguarda il personale docente e ATA con contratto a tempo indeterminato oppure al 31 agosto o 30 giugno 2024.

La data di accredito, come sempre, è anticipata a venerdì 15 dicembre.

Cedolino stipendio 2023: cosa contiene

Oltre allo stipendio tabellare, dicembre è il mese in cui si riscuote la tredicesima.

La tredicesima riguarda il personale scolastico a tempo indeterminato e il personale a tempo determinato con contratto al 30 giugno o al 31 agosto. Non solo: chi ha avuto al 30 giugno 2022 o 31 agosto e ora non ha nessun contratto prenderà i /12 spettanti. Per i docenti con supplenza breve, il /12 viene pagato mensilmente.

Stop alle addizionali regionali /comunali

Per qualche mese nel cedolino non saranno più presenti le ritenute per le addizionali regionali /comunali, che ritorneranno a marzo 2024.

Taglio cuneo fiscale

Dopo la brutta sorpresa del mese di novembre per chi a ottobre ha superato la soglia prevista per usufruire del taglio del cuneo fiscale grazie (a causa) al pagamento delle attività aggiuntive svolte nel 2022/23, potrà vedere ricomparire la voce nella mensilità di dicembre.

Il taglio del cuneo fiscale cambierà ancora nel 2024, con fasce a seconda dell’imponibile mensile.

992: Emolumento Una Tantum (UT) 2023

Si conclude con il mese di dicembre l’erogazione dell’Una Tantum 2023.

Si è trattato di un emolumento accessorio, stabilito dai commi 330 e seguenti della legge di Bilancio 2023, utile per 13 mensilità, che il personale della scuola ha cominciato a percepire da luglio con gli arretrati e poi mensilmente, nella misura dell’1,5% dello stipendio.

Anticipo di indennità di vacanza contrattuale

Nel mese di dicembre 2023 tutto il personale di ruolo della scuola riceve un anticipo dell’indennità prevista per il 2024.

L’anticipazione sarà pari a 6,7 volte l’ammontare dell’indennità annuale (art.3 del Decreto-legge 145 del 18 ottobre 2023).

Le misure vedranno il personale scolastico percepire una media netta di 576,93 euro a dicembre, un importo che verrà successivamente riassorbito con il rinnovo contrattuale.

I sindacati hanno fatto i conti di quanto spettante

Ecco i calcoli effettuati dalla Uil Scuola Rua con le cifre al lordo e al netto

Da 596 a 1228 euro, le somme (al lordo) per docenti e Ata. ELABORAZIONE Flc Cgil

Pagamento attività del 2022/23 ed Esami di Stato

Per alcuni potrebbe ancora essere in pagamento il FIS, con un secondo cedolino chiamato “Competenze accessorie” oppure il saldo per lo svolgimento degli Esami di Stato.

Tutto sullo STIPENDIO DICEMBRE 2023 docenti e ATA. Ne parliamo con Francesco Sciandrone sindacalista della Uil Scuola Rua

WhatsApp
Telegram

Corsi di Formazione in Coaching e Mentoring per i docenti delle scuole con LEARNING COACH SOLUTIONS