Stipendio dicembre: quando sarà pagata la tredicesima, a chi spetta? FAQ

WhatsApp
Telegram

Il mese di dicembre con diverse novità per il personale scolastico. Oltre allo stipendio ordinario (il 15 dicembre) arriverà anche la tredicesima.

La “gratifica” di fine anno, per il personale a tempo determinato e indeterminato in corso, arriverà il 15 dicembre assieme allo stipendio ordinario. Ecco alcune risposte alle domande più frequenti in collaborazione con Duilio Mazzotti, funzionario del Ministero dell’Economia.

FAQ 

Quando sarà pagata la tredicesima per il personale in servizio? Il 15 dicembre
Quando sarà pagata la tredicesima del personale cessato? Il 23 dicembre circa
Quando sarà pagata la tredicesima dei pensionati? È giù stata liquidata con l’ultimo cedolino.
Sarà pagata la tredicesima per i supplenti brevi? No, i supplenti brevi ricevono la tredicesima mensilmente.
Spetta la tredicesima durante il congedo biennale? No, l’indennità è già maggiorata di 1/12.
Si matura la tredicesima in caso di aspettativa senza assegni? No
Spetta il TFR/TFS sulla tredicesima?
Ho assunto servizio il 17 settembre, quanti dodicesima di tredicesima ho maturato? Quattro, perché i giorni di servizio sono 15/30
Ho assunto servizio il 18 settembre, quanti dodicesima di tredicesima ho maturato? Tre, perché i giorni lavorati sono inferiori a 15.

La tredicesima, 1/12 della retribuzione annua

La tredicesima è diventata obbligatoria con il DPR 1070/1960. Come segnala INPS, la tredicesima mensilità corrisponde a un dodicesimo dell’intera retribuzione annua, che i datori di lavoro devono pagare ai loro collaboratori entro dicembre, in occasione delle festività natalizie. La tredicesima matura anche durante le assenze per malattia, infortunio sul lavoro e maternità, nei limiti del periodo di conservazione del posto e per la parte non liquidata dagli enti preposti. Si calcola moltiplicando il numero di mesi lavorati dal dipendente per lo stipendio lordo ricevuto in busta paga, diviso 12, ovvero i 12 mesi che compongono l’anno solare.

Come specificato in un altro articolo, per i docenti va sottolineato che la tredicesima matura ed è erogata interamente solo per le assenze per malattia o maternità, mentre non matura per le assenze per motivi personali o familiari. Naturalmente la mensilità aggiuntiva non matura nemmeno per le sospensioni per motivi disciplinari. Per essere valido ai fini della maturazione al diritto della tredicesima, il mese viene considerato completato per periodi di lavoro superiori a 15 giorni.

Leggi anche

Stipendio dicembre, visibile su NoiPa mensilità di dicembre più tredicesima. Accredito il 15

WhatsApp
Telegram

Diventa docente di sostegno, bando a breve: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, scade oggi