Stipendio degli insegnanti. Fedeli: Dovrebbe essere di 3.000 euro

Stampa

“Credo che quella dell’insegnante dovrebbe essere una delle professionalità maggiormente pagate di questo Paese perchè hanno in mano il destino dello stesso. Dovrebbero percepire almeno il doppio di quello che prendono ora”.

Lo ha detto la ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli ai microfoni de  ‘L’aria che tira’ su La7. “Quindi 3mila euro?”  “Sì”, ha risposto la ministra.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur