Stipendio. Bonus Renzi 80 euro spetta fino 24.600 euro, innalzato il tetto di reddito

Stampa

Il reddito annuo per il quale è possibile fruire del bonus 80 euro è stato innalzato dalla Legge di Bilancio 2018 fino a 24.600 euro.

Ossia, tutti coloro che non superano il reddito annuale di 24.600 euro ne possono usufruire (prima era di 24.00o euro). Potranno inoltre beneficiare del bonus coloro che hanno un reddito compreso tra 24.600 e 26.600 euro, ma in questo caso sarà ridotto.

Lo prevede l’art. 1, comma 132

132. Al comma 1-bis dell’articolo 13 del testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, le parole: “24.000 euro “, ovunque ricorrono, sono sostituite dalle seguenti: “24.600 euro” e le parole: “26.000” euro, dove ricorrono, sono sostituite dalle seguenti “26.600”

La misura è stata adottata per permettere ai dipendenti statali di non perdere il bonus in concomitanza con l’aumento stipendiale derivante dal rinnovo del Contratto per i singoli comparti.

Per la scuola il Contratto non è stato ancora rinnovato, la cifra finale sulla quale accordarsi non è stata ancora stabilita

Aumenti stipendiali: alla fine solo 73 euro netti e 450 euro in media di arretrati? Trattativa riprende il 4 gennaio, con la battaglia dei bonus

Legge Bilancio, pubblicata in G.U. Tutte le disposizioni sulla scuola in vigore dal 1° gennaio. Ecco quali

Stampa

Come fare educazione civica Digitale: dagli ambienti digitali alle fake news, dal Sexting alla netiquette. Corso con iscrizione e fruizione gratuite