Stipendio. In arrivo bonifici per i precari da NOIPA

di Giulia Boffa
ipsef

item-thumbnail

Oggi NOIPA pagherà un’emissione speciale per i pagamenti urgenti.

Probabilmente verranno pagati gli stipendi ancora in sospeso per i precari: molti aspettano ancora gli stipendi di maggio e giugno.

Ciò che non si troverà è il pagamento del TFR, per il quale occorre circa un anno dalla domanda, a meno che non si aspetti ancora quello dello scorso anno, e la tredicesima dei contratti al 30 giugno.

Per gli altri contratti, quelli brevi, il pagamento della tredicesima avviene infatti mese per mese sul cedolino, non viene mai pagato in un’unica soluzione.

Anche il TFR è corrisposto solo se la supplenza arriva almeno a 15 giorni.

Per avere informazioni sui pagamenti non ancora effettuati, sapendo che le segreterie hanno dato l’autorizzazione avendo i POS carichi, occorre chiamare direttamente NOIPA al numero verde 800 991 990, disponibile dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.00 alle 18.00. Il numero verde è raggiungibile esclusivamente da rete fissa.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare