Stipendio, arretrati pagati fino a maggio 2018

WhatsApp
Telegram

Chiarimento sul pagamento ricevuto oggi dai dipendenti del settore Istruzione e Ricerca: gli arretrati derivanti dal nuovo Contratto stipulato il 20 aprile 2018 riguardano il periodo gennaio 2016 – maggio 2018. Non ci saranno altre rate.

Arretrati: il pagamento è fino a maggio 2018

La cifra disponibile sul conto – in attesa di conoscere il dettaglio attraverso il cedolino – comprende gli arretrati spettanti fino a maggio 2018. Quindi può essere più alta rispetto alle tabelle finora in circolazione, in quanto disposte per un pagamento atteso nel mese di marzo 2018.

Una tantum

Ricordiamo che l’accredito degli arretrati avviene, oggi 28 maggio, con un pagamento una tantum. Non ci saranno altre rate. Gli arretrati riguardano il periodo gennaio 2016 – maggio 2018.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur