Stipendio: arretrati fino a maggio 2018, più soldi nel cedolino. Ecco le cifre

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Come già riferito, su NoiPa  è stato comunicato che gli arretrati, dopo la firma del CCNL, e gli aumenti  stipendiali saranno erogati: i primi entro il mese di maggio; i secondi a partire da giugno.

Stipendio, quanto prenderò. Gli arretrati arriveranno entro il mese di maggio, aumenti da giugno

Aumenti e Arretrati

Gli aumenti andranno da un minimo di 81 euro ad un massimo di 111 lorde, mentre gli arretrati consisteranno in una cifra lorda media tra i 400 e i 600 – 700 euro.

Qui le tabelle degli arretrati

Qui le tabelle degli aumenti

Arretrati saranno fino al mese di maggio 2018

Gli arretrati che arriveranno al personale della scuola comprenderà anche i mesi da dicembre a maggio 2018, dal 2016 incluso. Quindi i dati elaborati da sindacati e altre realtà devono essere riviste al rialzo. Ai dati sopra linkati bisognerà, quindi, aggiungere una medi che va a 85 a 100 euro mensili che vengono moltiplicati per tre.

Cedolino

Riguardo agli arretrati, vi sarà un apposito cedolino. Per la lettura del cedolino vai alla nostra guida

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione