Stipendio ai supplenti precari scuola: nel 2016 sarà pagato regolarmente

Di Lalla
Stampa

E' quanto ha garantito ieri l'Amministrazione ai sindacati. Naturalmente, non sarà difficile confermare o smentire, a partire dal prossimo mese.

E' quanto ha garantito ieri l'Amministrazione ai sindacati. Naturalmente, non sarà difficile confermare o smentire, a partire dal prossimo mese.

Lo aveva già anticipato il Sottosegretario Faraone con un apposito messaggio su Facebook Faraone su Facebook: "Mai più ritardi nei pagamenti degli stipendi degli insegnanti supplenti"

Intanto, per gennaio 2016 è prevista una emissione speciale il 12 gennaio, con accredito il 19. Ciò è stato possibile grazie al decreto firmato dai Ministri Giannini e Padoan, con il quale sono stati stanziati i fondi necessari per il completamento dei pagamenti relativi alle supplenze brevi degli ultimi mesi del 2015 e per assicurare la regolarità dei pagamenti di tutto il 2016. 

In pratica sono stati recuperati circa 375ml di euro dalle economie sulla “buonascuola”. Una decisione duramente contestata dalla Lega Pittoni: supplenti riceveranno stipendi arretrati con soldi stanziati per le loro mancate assunzioni

Intanto ieri 28 dicembre le scuole dovevano effettuare l'autorizzazione delle rate dei contratti, per permettere i pagamenti a gennaio. Chiediamo alle scuole la massima collaborazione, per evitare da NoiPA risposte come quella ricevuta dalla collega

I soldi stanziati saranno utilizzati per pagare sia gli stipendi arretrati del 2015 e le supplenze brevi e temporanee del 2016.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur