Stipendio, il 28 settembre è la data di esigibilità per i supplenti brevi

Stampa

Martedì 28 settembre 2021 è la data di esigibilità per l’accreditamento dei pagamenti relativi all’emissione speciale del 17 settembre 2021 per il personale supplente breve e saltuario. Lo fa sapere NoiPA con una nota.

L’emissione ha interessato i contratti che alla data del 17 settembre 2021 siano stati autorizzati dalle segreterie scolastiche e per i quali, contestualmente, il sistema della Ragioneria Generale dello Stato abbia verificato la disponibilità di fondi sui relativi capitoli di spesa.

Gli istituti di credito, come previsto dalla normativa SEPA, possono effettuare gli accreditamenti sui singoli conti correnti dalle 00.00 fino alle 24.00 del medesimo giorno.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur