Stipendi, Giacalone: “Gli insegnanti più bravi devono essere pagati di più. La scuola non è uno stipendificio”

WhatsApp
Telegram

“La scuola esiste per gli studenti. Il risultato è la loro preparazione. Gli insegnanti bravi devono essere pagati di più, in ragione dei risultati. Aumentare la paga di tutti serve solo a far della scuola uno stipendificio”.

Lo dice lo scrittore Davide Giacalone, intervenuto a Rtl, che prosegue: “Negli altri paesi ci sono sistemi diversi, non significa nulla metterla in questi termini. Per far funzionare una cosa bisogna capire a cosa serve. La scuola a cosa serve? La scuola esiste per gli studenti. Il risultato è la loro preparazione”,

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur