Stipendi, Fedeli: non è giusto che siano i più bassi di tutta la P.A. Pronta a dare battaglia

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il ministro Fedeli, al Meeting di Cl, interviene ancora sugli stipendi del personale docente.

La Fedeli ha affermato che non è giusto che gli stipendi degli insegnanti siano i più bassi della pubblica amministrazione. Pertanto, si è dichiarata pronta a dare battaglia per l’aumento delle retribuzioni.

Queste, come riferito dall’Ansa, le parole del Ministro:

“pronta a fare la battaglia” per l’aumento degli stipendi. “Se si ritiene importante, quale in effetti è, il ruolo dei docenti e dell’insegnamento – spiega Fedeli – lo devi socialmente riconoscere, anche dal punto di vista retributivo”. 

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione