Stipendi, Faraone: aumenti per il personale degli uffici centrali Miur e USR. Incrementi sino a 1000 euro annui per il 60% dei dipendenti

WhatsApp
Telegram

Il sottosegretario Faraone ha annunciato (all'ANSA) lo sblocco degli stipendi per il personale dell'amministrazione centrale del Miur e degli Uffici scolastici regionali. 

Il sottosegretario Faraone ha annunciato (all'ANSA) lo sblocco degli stipendi per il personale dell'amministrazione centrale del Miur e degli Uffici scolastici regionali. 

Faraone ha sottolineato l'importante lavoro svolto dal suddetto personale, grazie al quale si sta attuando le legge di Riforma che, com'è noto, ha incrementato notevolmente i carichi di lavoro, costringendo gli impiegati a lavorare anche in piena estate senza alcuna interruzione se non per i giorni festivi.

L'aumento annunciato potrà giungere anche a 1000 euro annui, "che verranno distribuiti a circa il 60% dei dipendenti e che saranno permanenti"

Un'altra misura annunciata, ancora allo studio del Governo, riguarda l'aumento del fondo per gli straordinari in modo da valorizzare e ricompensare adeguatamente coloro i quali non si risparmiano per il buon dell'amministrazione.

Dalle parole di Faraone, "che verranno distribuiti  a circa il 60% dei dipendenti e che saranno permanenti", sembra che gli aumenti stipendiali non riguardano tutto il personale, ma solo una parte, escludendo il 40% percento dei lavoratori. 

WhatsApp
Telegram

Eurosofia e Udir presentano l’evento formativo “PNRR, Start-up per dirigenti scolastici – Attuazione delle linee di investimento”. Roma 25 agosto 2022