Stipendi docenti e ATA Covid, il Ministero assicura: pagamento entro metà gennaio

WhatsApp
Telegram

Si è svolta nel pomeriggio di oggi l’informativa del ministero dell’Istruzione con i sindacati sulla proroga dei contratti docenti e ATA Covid. La proroga ci sarà fino al 31 marzo, data di fine stato emergenza sanitaria. Il ministero avrebbe inoltre assicurato il pagamento degli stipendi dei supplenti Covid entro la metà di gennaio 2022.

In questi mesi abbiamo spesso riferito dei ritardi con il pagamento degli stipendi dei supplenti Covid, denunciati dai nostri lettori.

Stipendi lordi mensili

Sulla base del D.I. 274/2021, gli stipendi lordi mensili per il personale docente e ATA ammontano a:

ATA

  • CS (collaboratore scolastico): 2. 021,05 euro
  • CR (addetto aziende agrarie): 2.070,93 euro
  • AA-AT (assistente amministrativo e tecnico): 2.254,98 euro

Docenti

  • AA (infanzia): 2.602,23 euro
  • EE (primaria): 2.602,23 euro
  • MM (secondaria primo grado): 2.817,35 euro
  • ITP (insegnante tecnico pratico): 2.602,23 euro
  • SS (secondaria secondo grado): 2.817,35 euro

Organico Covid docenti e Ata, proroga fino al 31 marzo. Ecco la nota ministeriale con le indicazioni per le scuole [PDF]

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur