Stato di emergenza verso la proroga, Sileri: “Non significa lockdown, nulla di drammatico”

Stampa

“Prolungare lo stato di emergenza non significa lockdown, non significa nulla di drammatico”.

Così il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri (M5S).

Lo Stato di emergenza che il governo sarebbe intenzionato a prorogare fino al 31 ottobre, per Sileri è “uno strumento che dà flessibilità alla nostra azione, ma non cambia nulla rispetto a quello che stiamo facendo oggi, cioè una ripresa della normalità quasi totale”.

Il rischio di lockdown, ha aggiunto, “può esserci in alcune aree dove si sviluppano dei focolai, ma si tratterebbe di lockdown chirurgici”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur